Ingresso gratuito a moltissimi musei, ogni prima domenica del mese

2 aprile 2017

Con #Domenicalmuseo, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo offre l’ingresso gratuito ogni prima domenica di ogni mese in tutti i monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali dello Stato Italiano. I musei aderenti in Veneto I Luoghi della Cultura più vicini a noi che aderiscono all’iniziativa sono il Museo Nazionale Atestino ad Este e, fuori Provincia, Villa Pisani a Strà (Venezia). Museo nazionale Atestino (Este) Il Museo Archeologico di Este non è solo la sua bella sede cinquecentesca e le sue collezioni, ma anche un ambiente da vivere: è la porta d’accesso ad un mondo lontano e a molti sconosciuto, quello dei Veneti Antichi, che appartiene alla nostra comunità e ci fa ripercorrere le nostre origini. La sezione romana illustra la trasformazione della città di Ateste, tra il I secolo a. C. e il II secolo d. C., mentre una piccola sezione è dedicata alla ceramica medievale, rinascimentale e moderna. Il Museo si trova ad Este in zona centrale (via Guido Negri) ed è aperto con orario continuato dalle 8.30 alle 19.30. Per maggiori informazioni visita il sito web: www.atestino.beniculturali.it. Villa Pisani (Strà) Villa Pisani Museo Nazionale, la “Regina delle Ville Venete”, è una delle principali mete turistiche della nostra regione. Situata lungo l’incantevole Rivera del Brenta, la maestosa villa dei nobili Pisani ha ospitato nelle sue 114 stanze dogi, re e imperatori, ed oggi è un museo nazionale che conserva arredi e opere d’arte del Settecento e dell’Ottocento, tra cui il capolavoro di Gianbattista Tiepolo “Gloria della famiglia Pisani”. La Villa si trova a Strà, in Provincia di Venezia, in Via Doge Pisani ed è aperta con orario continuato dalle 9.00 alle 16.00. Per maggiori informazioni visita il sito web: www.villapisani.beniculturali.it.